Ristrutturare casa è un grande investimento, se stai facendolo con un occhio di riguardo alla futura rivendita, è bello sapere quali scelte alla lunga ti faranno guadagnare più soldi! Qui ci sono le 10 caratteristiche che, gli esperti sostengono, ti faranno vendere a migliori condizioni.

1 Doppio forno

Oggi, i ripiani in pietra o Corian e una lavastoviglie sono dotazioni piuttosto standard nelle case di buona qualità. Inserire un doppio forno, meglio se con metodi di cottura diversi tra loro, permetterà alla vostra cucina di essere attraente sia per gli amanti di Master Chef che per coloro che amano ospitare a casa molte persone

2 Armadi chiari

Non potete sbagliare con gli armadi bianchi: il 42% dei millennials preferisce arredi di tendenza. Secondo alcune ricerche effettuate sugli attuali stili di acquisto, il bianoc ed in generale i colori chiari hanno largamente sostituito le finiture lignee, soprattutto quelle in tonalità scure. Se prevedi al momento della vendita di consegnare il tuo immobile arredato, in tutto o in parte, non dimenticare di questo consiglio.

3 Cucina ad isola

Se la tua zona giorno/cucina ha dimensioni sufficienti non sottovalutare la realizzazione di una cucina ad isola! Questa scelta è èarticolarmente azzeccata qualora l’elemento ad isola funga da elemento che permette l’iterazione tra cucina e soggiorno.

4 Cabina armadio

Che la tua casa sia piccola o di grandi dimensioni, se la disposizione degli spazi te lo consente, non rinunciare a ricavare una cabina armadio. Questa scelta architettonica, oltre che molto apprezzata da giovani e meno giovani, consente di tenere organizzati i vestiti in modo più funzionale ed economico. Sì perché gli accessori da cabina sono meno costosi degli armadi. In oltre riuscirai a realizzare una camera da letto minimale.

5 No alla moquette

Non entro nel merito del gusto personale, però nel ristrutturare il tuo immobile devi tenere a mente che tappeti e moquette, soprattutto se non di altissima qualità, invecchieranno molto prima degli altri tipi di pavimento. Questo potrebbe significare che quando inizierai a ricevere potenziali acquirenti la moquette mostrerà segni di usura, conferendo al tuo bene un aspetto vecchio e trascurato. Il prezzo di vendita ne sarà negativamente influenzato!

6 Doppio lavandino

E’ scherzosamente chiamato il “salva matrimonio”. Il doppio lavandino è considerato un grosso bonus in caso di vendita. Il posto migliore per realizzarlo è il bagno della camera padronale, ma non va dimenticato soprattutto se l’abitazione dispone di un solo bagno. Le signore ed in generale le coppie apprezzeranno molto questa scelta.

7 Ripostiglio/dispensa

Un tempo non esistevano appartamenti privi di questo angolo di servizio. Con l’aumento dei costi al mq. e la conseguente riduzione delle superfici medie degli alloggi, abbiamo visto la sistematica abolizione di questi utilissimi vani. Se vuoi che il tuo appartamento si distingua dalla massa, cerca in tutti i modi di ricavare un ripostiglio. Per questi utilizzi vanno bene gli angoli meno pregiati e bui della casa, ma ti assicuro che ne sarai felice sia tu che i futuri proprietari

8 Angolo ufficio

Come evidenziato da parecchi studi di settore, le abitudini lavorative stanno velocemente cambiando a favore di una disgregazione delle segmentazioni rigide tra casa e lavoro. In poche parole sempre più persone hanno l’abitudine di svolgere parte del proprio lavoro da casa. Per questa ragione sarebbe molto utile predisporre un angolo tranquillo da utilizzare come ufficio. Se le dimensioni della dimora lo consentono, è preferibile un locale separato, diversamente sarà possibile usare parte del soggiorno, della camera da letto e finanche della zona disimpegno.

9 Doccia con seduta

Salvo i casi in cui vi siano bambini piccoli, la vasca da bagno è sempre meno indispensabile, anche se in caso di bagni multipli almeno uno ne ovrebbe essere equipaggiato. Dotazione che invece vi farà guadagnare parecchi punti nei confronti della concorrenza, sarà quella di disporre di una doccia di ampie dimensioni provvista di una panchetta o seduta. Questo accorgimento poco costoso è persino più apprezzato dell’idromassaggio!

10 Vista gradevole

Ovviamente se il vostro immobile affaccia su una laguna incantata, un parco tropicale oppure le Tre Cime di Lavaredo, aprite le finestre ed aspettate che il cliente vi faccia la sua proposta di acquisto! Nel caso in cui invece le viste non siano propriamente idilliache è fondamentale che provvediate a migliorarle. La soluzione più semplice è quella di applicare tende a pannello che creino un effetto di semitrasparenza ed installare dei vasi con piante verdi che si possano intravvedere esternamente. Anche se non in modo consapevole, l’acquirente ne riceverà una sensazione generale piacevole e sarà meglio predisposto durante il tavolo delle trattative.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti a ImmoScan la mia fantastica newsletter!